Conigli, specchi e francobolli

Luca Rosati ha suggerito una nuova interpretazione della realtà fatta per tag utilizzando alcuni oggetti che rimandano alla fiaba di Alice nel paese delle meraviglie.

Mi si è accesa immediatamente la lampadina e la deformazione professionale ed ho pensato subito ad una ricostruzione reale di uno scenario museale.
Esempio.
Pensiamo ad una ricostruzione di uno scenario archeologico o similare in un museo.
Agli oggetti ricostruiti che rendono reale la scena applichiamo un francobollo rfid con al suo interno informazioni di vario genere, chi lo prende in mano oltre a toccarlo e a stabilire quindi un contatto più diretto con l’oggetto (meglio della vetrina) potrebbe avvicinarlo allo specchietto noscosto nella scenografia e far partire un audio, un video o qualche altra diavoleria.
Questa è solo un’idea buttata lì senza troppe riflessioni…forse testandolo potrebbe venire fuori dell’altro.

Anzi se qualcuno lo ha già provato mi faccia sapere che ne pensa.

2 thoughts on “Conigli, specchi e francobolli

  1. Molto interessante, bella e utile segnalazione. Per il futuro potrebbe tornare utile x scopi professionali. Sto proprio lavorando ad un progetto ‘archeologico’… non facciamo più in tempo ad inserire nuove applicazioni come quella che suggerisci.

    Al riguardo ho trovato un’altra interessante applicazione interattiva, puoi vedere un video dimostrativo sul loro sito, o se hai una webcam, provarla direttamente. Io l’ho fatto ed il risultato è notevole. La trovi qui: http://ge.ecomagination.com/smartgrid/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...