Oltre il visibile

Può essere divertente a volte vedere le cose con un occhio diverso rispetto a quello che siamo abituati a fare.
Mi sono sempre chiesta se il medico, ad esempio, guarda la gente pensando alle loro arterie, così come per deformazione le sarte guardano immediatamente le cuciture interne degli abiti.
Ultimamente mi sta capitando questo con i siti web. Navigando continuamente siamo capaci di dire se ci piace, se è facile da scorrere, se si capisce cosa fa di mestiere l’azienda.
Ma avete mai provato a creare la struttura di un sito ex novo o a fare un restyling di quello che c’è già? Io ho cominciato da un po’ e mi piace un sacco.
Prima di tutto devi accendere il cervello e guardare oltre il visibile: immaginare quello che ora manca, pensare a soluzioni nuove o più usabili, capire quali sono le priorità e gli obiettivi del sito e tenere conto del “target” dei visitatori. E quando non sai come uscire da un’empasse o hai la sindrome da pagina bianca? Semplice: vai in rete e guardi come hanno fatto gli altri!
Ai corsi di marketing insegnano che prima di tutto bisogna bisogna capire quali sono gli obiettivi, fare un’analisi dei “competitor” e del mercato, quindi identificare il “target”. Tutto ciò sarà anche vero, ma aggiungerei un aspetto da non sottovalutare: avere tanta curiosità. Navigare solo tra i siti dei concorrenti e prendere spunto vuol dire scopiazzare e di siti così ce ne sono abbastanza.
Quello che serve è riflettere perché un’intuizione può venire anche da un portale che si occupa di tutt’altro. Questo intendo quando dico “guardare un sito web con occhi diversi”: guardare la struttura dei contenuti, l’organizzazione grafica nella pagina, le scelte di stile e di contenuto.
La vera sfida è pensare ad una struttura tanto bene architettata che quasi non ha bisogno di essere vestita di grafica. Non voglio denigrare il prezioso lavoro dei grafici, ma mettere un abito di Valentino addosso ad un mostro marino non serve a niente.

One thought on “Oltre il visibile

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...